(vai all'articolo negli appunti)

  

AegMignonMod2

AEG MIGNON MOD. 2 (matr. 31656)

Stanza A- Scaffale A- pianale n. 8- posizione n. 39

Caratteristiche:

macchina prodotta da Allgemeine Electrizitats Gesellscaft (AEG) di Berlino.

Tastiera:

Puntatore lettera e due tasti, di cui uno di ritorno I caratteri sono disposti sopra un cilindro rotante che si  e sposta  a seconda del carattere puntato sulla tabella alfa numerica.

Interlinee:

---

Incolonnatore:

---

Carrozzeria: metallo
Colore:

nero.

Produzione: anno 1910 (da n. 23.000 a n. 31.999)
desisign: LOUIS SCHELL
Progetto meccanico:

FEDERICH Von HEFNER-ALTENECK  per conto della AEG

Note:

Modello molto raro. Ne sono stati prodotti circa 35.000 modelli distribuiti tutti in Germania e quasi tutti distrutti. Per gli eventi della seconda guerra mondiale.- La custodia originale è introvabile perché fu prodotta in cartone pressato e decorato con filettature in oro.

Matricola:

la matricola 31356 è incisa sul lato sinistro sotto la barra nichellata guida carrello; mentre al centro del telaio sulla parte sottostante è inciso la matricola AE&S e sotto 134

info per collezionisti: rarità 3- classe 2-4

  

- - - o o o O o o o - - -

 

AegMignonMod3

AEG MIGNON MOD. 3 (matr. 152351) detto anche modello VASANTA

Stanza A- Scaffale A- pianale n. 8- posizione n. 40

Caratteristiche:

macchina prodotta da Allgemeine Electrizitats Gesellscaft (AEG) di Berlino.

Tastiera: Puntatore lettera e due tasti, di cui uno di ritorno I caratteri sono disposti sopra un cilindro rotante che si  e sposta  a seconda del carattere puntato sulla tabella alfa numerica.
Interlinee: --
Incolonnatore: --
Carrozzeria: METALLICA
Colore: NERO
Produzione: anno 1921 (da n. 150.000 a n. 169.999)
Design: LOUIS SELL
Progetto meccanico:

FEDERICH Von HEFNER-ALTENECK per conto delle AEG

Note:

nel 1914 sono state prodotte le macchine con matricola da 150.000 a 170.000.

Matricola

la matricola è riportata sul lato sinistro del telaio - supporto aggancio molla carrello -spostare carrello a destra

info per collezionisti: rarità 1-2- classe 2-

 

- - - o o o O o o o - - -

  

AegMignonMod4 

AEG MIGNON MOD. 4 (matr. 259206)

Stanza A- Scaffale A- pianale n. 8- posizione n. 41

Caratteristiche:

macchina prodotta da Allgemeine Electrizitats Gesellscaft (AEG) di Berlino.

Tastiera:

puntatore lettera e tre tasti, di cui uno di ritorno.

Interlinee:  
Incolonnatore: ---
Carrozzeria: METALLICA
Colore: NERO
Produzione: anno 1925 (da n. 250.000 a n. 274.999)
Design: LOUIS SELL
Progetto meccanico:

FEDERICH Von HEFNER ALTENECK per conto della AEG

Note:

nel periodo 1925/1926 sono state prodotte macchine con matricola da 250.000 a 275.000.

Altro:

i caratteri sono disposti sopra un cilindro che può ruotare e spostarsi in avanti ed indietro disponendo di un indice dei caratteri indicati su una tabella.

Matricola:

la matricola è riportata sul lato sinistro del telaio - supporto reggi molla carrello - spostare il carrello a destra

info per collezionisti: rarità 1-2- classe 2-

 

- - - o o o O o o o - - -

  

AegSpecial

AEG SPECIAL (matr. 257179)

Stanza A- Scaffale A- pianale n. 8- posizione n. 42

Caratteristiche:

macchina prodotta da Allgemeine Electrizitats Gesellscaft (AEG) di Berlino.

Tastiera: Puntatore lettera e due tasti, di cui uno di ritorno I caratteri sono disposti sopra un cilindro rotante che si  e sposta  a seconda del carattere puntato sulla tabella alfa numerica.
Interlinee: ---
Incolonnatore:  
Carrozzeria: METALLICA
Colore: NERO
Produzione:

1905/1934

Design: LOUIS SELL
Progetto meccanico:

FEDERICH Von HEFNER-ALTENECK per conto della AEG

Note:

---

Altro:

---

Matricola

la matricola è incisa sul lato sinistro del telaio - supporto reggimolla carrello - spostare il carrello a destra

 

- - - o o o O o o o - - -

  

 

---

Caratteristiche:

---

Tastiera:

---

Interlinee:

---

Tabulatore:

---

Carrozzeria:

---

Colore:

---

Produzione:

---

Design:

---

Progetto meccanico:

---

Note: ---
Altro:

---